Category: News

Asparagi Carciofini Fragole Bosco Primizie

Oggi sono arrivati gli Asparagi di campo, i primi a ROMA. Volete qualcosa di speciale? Cullarvi con un prodotto davvero sopra le righe? Al Mercato Pinciano, Boutique della Frutta da Roberto Durante, sono appena arrivati i PRIMI ASPARAGI di CAMPO della stagione. Speciali, delicati e saporitissimi. Una primizia che solo al Mercato Pinciano ai PARIOLI potete trovare. Alla Boutique della Frutta di Roberto Durante troverete anche i carciofini primizie e le splendide fragoline di bosco, tutti prodotti italiani provenienti dall’Italia !

Le quantità sono ovviamente limitate, ma potete prenotarli anche per telefono al numero 06.8074303

  • Asparagine o asparagini, chiamateli come volete, ma sono primizie introvabili all’inizio di Febbraio 2021 a Roma.

  • Carciofini come primizie introvabili, solo da Buoutique della Frutta al Mercato Pinciano Parioli in via Antonelli

  • Fragoline di Bosco, prodotti italiani, primizie inaspettate nel Febbraio 2021

Primizie al Mercato Pinciano Parioli Roma

asparagi di campo

OGGI Asparagi di campo, i primi a ROMA. In Gennaio!

Volete qualcosa di speciale? Cullarvi con un prodotto davvero sopra le righe?
Al Mercato Pinciano, Boutique della Frutta da Roberto Durante, sono appena arrivati i PRIMI ASPARAGI di CAMPO della stagione.
Speciali, delicati e saporitissimi. Una primizia che solo al Mercato Pinciano ai PARIOLI potete trovare.
Sono ovviamente pochi, ma potete prenotarli anche per telefono al numero 06.8074303.

primizie carciofi

Carciofini e Fragoline di Bosco a Roma

Carciofini finissimi e Fragoline di Bosco. Volete stupire qualcuno, o mangiare come regine e re? Siamo nel Gennaio 2021, non in estate, eppure ecco le primizie gustose e saporite, solo per i clienti alla ricerca di qualcosa di speciale.

Oltre alle Asparagine di Campo, anche i carciofini e le fragoline di bosco, così buone e delicate, saporite. Tutte le primizie arrivano dall’Italia, e le trovate solo al Mercato Pinciano Parioli, da Roberto Durante.

Consegna anche a domicilio, prenotatele al numero 06.8074303

fragoline di bosco

Coronavirus bollettino di oggi 6 gennaio: 20331 nuovi casi e 548 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 6 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 20.331 i nuovi casi, con 548 vittime.
Nuovi 2 pazienti nelle terapie intensive, e -221 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 20.227 i pazienti guariti da COVID-19.

I 20.331 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 178.596 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 11,38%)

In definitiva nella giornata di oggi 6 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 568.712
  • Dimessi / Guariti: 1.556.356
  • Deceduti: 76.877
  • Totale Casi COVID: 2.201.945

I numeri – pur mostrando un aumento dei numeri complessivi – regalano speranza e ottimismo, anche in vista di una ripresa.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 5 gennaio: 15378 nuovi casi e 649 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 5 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 15.378 i nuovi casi, con 649 vittime.
Sono 10 in meno i pazienti nelle terapie intensive, e nuovi 78 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 16.023 i pazienti guariti da COVID-19.

I 15.378 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 135.106 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 11,38%)

5 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 569.161
  • Dimessi / Guariti: 1.536.129
  • Deceduti: 76.329
  • Totale Casi COVID: 2.181.619

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 4 gennaio: 10800 nuovi casi e 348 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 4 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 10.800 i nuovi casi, con 348 vittime.
Nuovi -4 pazienti nelle terapie intensive, e 242 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 16.206 i pazienti guariti da COVID-19.

I 10.800 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 77.993 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 13,85%)

In definitiva nella giornata di oggi 4 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 570.458
  • Dimessi / Guariti: 1.520.106
  • Deceduti: 75.680
  • Totale Casi COVID: 2.166.244

I numeri – pur mostrando un aumento dei numeri complessivi – regalano speranza e ottimismo, anche in vista di una ripresa.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 3 gennaio: 14245 nuovi casi e 347 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 3 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 14.245 i nuovi casi, con 347 vittime.
Nuovi 14 pazienti nelle terapie intensive, e 127 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 14.746 i pazienti guariti da COVID-19.

I 14.245 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 102.974 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 13,83%)

Oggi, dunque, 3 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 576.214
  • Dimessi / Guariti: 1.503.900
  • Deceduti: 75.332
  • Totale Casi COVID: 2.155.446

I dati, nonostante i numeri, sembrano incoraggiare l’ottimismo, e lasciano immaginare una possibile ripresa.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 2 gennaio: 11831 nuovi casi e 364 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 2 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 11.831 i nuovi casi, con 364 vittime.
Nuovi 16 pazienti nelle terapie intensive, e 126 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 9.166 i pazienti guariti da COVID-19.

I 11.831 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 67.174 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 17,61%)

In definitiva nella giornata di oggi 2 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 577.062
  • Dimessi / Guariti: 1.489.154
  • Deceduti: 74.985
  • Totale Casi COVID: 2.141.201

I numeri – pur mostrando un aumento dei numeri complessivi – regalano speranza e ottimismo, anche in vista di una ripresa.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 1 gennaio: 22211 nuovi casi e 462 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 1 gennaio 2021.

Coronavirus, sono 22.211 i nuovi casi, con 462 vittime.
Nuovi -2 pazienti nelle terapie intensive, e -329 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 16.877 i pazienti guariti da COVID-19.

I 22.211 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 157.524 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 14,1%)

1 gennaio 2021 si contano:

  • Attuali positivi: 574.767
  • Dimessi / Guariti: 1.479.988
  • Deceduti: 74.621
  • Totale Casi COVID: 2.129.376

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 31 dicembre: 23477 nuovi casi e 555 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 31 dicembre 2020.

Coronavirus, sono 23.477 i nuovi casi, con 555 vittime.
Nuovi 27 pazienti nelle terapie intensive, e -415 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 17.421 i pazienti guariti da COVID-19.

I 23.477 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 186.004 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 12,62%)

In definitiva nella giornata di oggi 31 dicembre 2020 si contano:

  • Attuali positivi: 569.896
  • Dimessi / Guariti: 1.463.111
  • Deceduti: 74.159
  • Totale Casi COVID: 2.107.166

I numeri – pur mostrando un aumento dei numeri complessivi – regalano speranza e ottimismo, anche in vista di una ripresa.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Coronavirus bollettino di oggi 30 dicembre: 16202 nuovi casi e 575 vittime

Aggiornamenti Coronavirus – COVID-19 in Italia calcolato da Gestionali Lolli Group

Dati del 30 dicembre 2020.

Coronavirus, sono 16.202 i nuovi casi, con 575 vittime.
Nuovi -21 pazienti nelle terapie intensive, e -96 pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid. Sono invece 19.960 i pazienti guariti da COVID-19.

I 16.202 nuovi casi di COVID-19, a fronte di 169.045 tamponi effettuati, portano la percentuale tamponi effettuati / positivi a 9,58%)

Nel giorno 30 dicembre 2020 si contano:

  • Attuali positivi: 564.395
  • Dimessi / Guariti: 1.445.690
  • Deceduti: 73.604
  • Totale Casi COVID: 2.083.689

Il numero di casi, nonostante l’aumento globale, sembra avere una tendenza positiva, immaginando una possibile, e indispensabile, ripresa generalizzata.

Articolo Creato da Gestionale Lolli Group

Questo articolo è stato scritto NON da una persona, ma da un sistema Gestionale Personalizzato Lolli Group, basato sul software Claris Filemaker. Il sistema scarica da solo i dati da sito del Ministero della Salute, e, sempre da solo, compone l’articolo con i dati del giorno e i dati del giorno precedente, e lo pubblica direttamente sul web. Il sistema prepara e pubblica – in autonomia – anche il grafico che si vede pubblicato nella pagina, partendo dai dati storici COVID scaricati fin dall’inizio della pandemia. Questo avviene entro un minuto (meno di 60 secondi) dalla pubblicazione dei dati sul sito del Ministero della Salute, sull’andamento del COVID-19 ogni giorno. Il sistema è un test per dimostrare cosa siano in grado di fare – in totale autonomia – i Gestionali Lolli Group Personalizzati.

Dati forniti dal Ministero della Salute gestione dati a cura del Dipartimento della Protezione Civile
Elaborazione e accorpamento dati a cura di Lolli Group Gestionali Personalizzati

[attach 1]

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
The best concern that greatest Rolex timepiece duplicate offers ever acknowledged was to make a view able to diving in on the very best cause of this particular world'$™s ocean. This kind of trial and richard mille replica error view is called Rolex watch Just offshore Challenge and it also will be a achievement! The story plot in the watch starts in 1961 when leader Don Walsh and also Jacques Piccard jumped on an remarkable depth regarding 10,916 feets. A budget Rolex piece Overseas Concern what food was in the great outdoors through the Batchyscaphe Trieste plus it returned untouched. Today, this kind of enjoy is often a star.